Valentina Bonera

Domenica 10/11/2019 ore 12:30 PAD. 1 - Fieracavalli Verona, Italy.

Valentina Bonera
Mi Racconto

Domenica 10/11/2019 ore 12:30 - Stand Horsetelling
PAD. 1 - Fieracavalli Verona, Italy

“ Ho sempre sentito il cavallo come un amico, un compagno di viaggio, non solo in senso lato, esso è a mio avviso, tra le poche creature in grado di accompagnarci in un cammino che ci conduce davvero in profondità dentro noi stessi”.

Valentina Bonera
è nata a Milano il 6 gennaio del 1978. Ha vissuto a Monza e studiato “Belle Arti” a Milano fino a 23 anni.

Ha iniziato a cavalcare all’età di 8 anni. Come tutti i giovanissimi che si avviano all’equitazione, ha partecipato a qualche concorso di salto ad ostacoli e dressage.
Alla fine degli anni ’90 ha conseguito i quattro livelli con AIEW, il cui presidente in quel periodo era Pierre Oullette. Tuttavia, non trovandosi a suo agio nell’ambiente agonistico, nonostante i risultati apprezzabili, ha abbandonato quel mondo quasi subito.

La dimensione di relazione con il cavallo che più le apparteneva la ritrovava nei boschi e lungo i crinali delle colline dell’Appennino Emiliano, così fuggiva al Red Rose Ranch appena le era possibile. L’associazione sportiva esiste dal 1991 ed è nata grazie a Joppy (Giovanni Magli) e al suo sogno di riavvicinarsi alla natura e di ritornare alle sue origini.
Sull’onda delle sue inclinazioni, alla ricerca di una equitazione diversa, che riportasse le persone in contatto con la natura e con se stessi e che restituisse al cavallo la sua dignità e il suo ruolo di protagonista in questo “sport”, nel 2007 ha iniziato ad interessarsi alla cosiddetta “Natural Horsemanship”.

Attraverso il suo lungo percorso formativo nel mondo dell’horsemanship, che è ancora in evoluzione, ha trovato il canale per trasmettere alle persone il valore di questa straordinaria opportunità che i cavalli ci offrono.

E’ Istruttore qualificato Engea, Tecnico Endas Coni II livello, Tecnico di Istruzione Equituristico, Docente formatore del Programma “Equilogika”- Addestramento Binomi Equestri”, Istruttore della Scuola Italiana di Horsemanship : un programma di Equitazione Etologica che ha creato nel 2008.
Oggi al Red Rose Ranch lavora per insegnare un’equitazione più consapevole attraverso la strada della comunicazione “naturale” che ha scelto di intraprendere con i cavalli.